Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_mardeplata

Modulistica

 

Modulistica

 


 

 

RICHIESTA ISCRIZIONE AIRE - CAMBIO INDIRIZZO INDIRIZZO


 


RICHIESTA LEGALIZZAZIONE TITOLO DI STUDIO E DICHIARAZIONE DI VALORE


 


DELEGA NOTARILE


 

RICHIESTA DI ATTRIBUZIONE DEL CODICE FISCALE

 


 


RICHIESTA ALL'INPS DI CERTIFICAZIONE DEL DIRITTO DI PENSIONE


 


RICHIESTA ASSISTENZA DIRETTA


 

 

RICHIESTA ATTI IN ITALIA
Per la realizzazione di alcune pratiche presso il Consolato, può rendersi necessaria la presentazione di documenti rilasciati da autorità italiane. Il caso più comune é quello relativo agli atti di stato civile relativi ad eventi verificatisi in Italia, come la nascita o il matrimonio, nella pratica di ricostruzione della cittadinanza italiana.

Per poter avviare tale pratica, infatti, é indispensabile sia l'atto di nascita del cittadino/a italiano/a rilasciato dal Comune competente che quello di matrimonio, qualora sia stato celebrato in territorio italiano.

In base all'accordo italo-argentino del 09.12.1987, per ottenere tali atti in forma gratuita é sufficiente che l'interessato invii una specifica richiesta al Comune competente, corredata di tutti gli elementi anagrafici necessari alla ricerca nei relativi registri di Stato Civile. A sua volta il Comune invierà all'indirizzo desiderato (che può anche essere la Sede Consolare) l'atto richiesto.

Per facilitare la richiesta di atti in Italia, questo Consolato ha predisposto due modelli distinti da compilare e da stampare direttamente attraverso il collegamento via Internet:

RICHIESTA ATTO DI NASCITA

RICHIESTA ATTO DI MATRIMONIO (per uso naturalizzazione)

Eventuali richieste di atti distinti da quelli qui previsti potranno essere redatte sulla base di tali modelli.

NOTA BENE:
La richiesta deve essere inviata al Comune competente, non alla Provincia o alla Regione, per cui é necessario conoscere con esattezza il luogo di nascita o di matrimonio.
L'indirizzo del Comune deve essere completo del C.A.P. (Codice Avviamento Postale), la ricerca del quale é possibile attraverso Internet.
Qualora non si conoscano con precisione tutti i dati anagrafici necessari o si nutrano dei dubbi in proposito, si riempia comunque il formulario con i dati a disposizione e nei campi corrispondenti si indichino le diverse possibili alternative circa nomi, date o luoghi.
Si consiglia di conservare una copia della richiesta inviata, in modo da permettere eventuali solleciti.
I tempi di risposta dei Comuni variano dai 15 giorni ai tre mesi. 


 


ATTO DI ASSENSO


75